Il gruppo Cresme

Il Gruppo CRESME, fondato nel 1962, realizza ricerche e favorisce incontri fra operatori pubblici e privati.

È una delle più affermate e qualificate organizzazioni italiane negli ambiti:

• degli aspetti produttivi e di mercato del settore delle costruzioni;
• degli assetti e le trasformazioni territoriali, con le relative implicazioni progettuali, economiche, urbanistiche e sociali;
• delle tematiche amministrative degli organismi pubblici, anche attraverso studi di fattibilità di concrete soluzioni e l’attiva partecipazione alla loro realizzazione;
• della formazione delle figure professionali nell’ambito dei processi di trasformazione territoriale e di gestione dei patrimoni immobiliari.

In 50 anni di esperienza, si è dotato di sistemi monitoraggio in grado di analizzare costantemente l’andamento dei diversi mercati delle costruzioni, dall’immobiliare alla nuova produzione edilizia, dalla manutenzione al recupero, ai lavori pubblici, ai singoli prodotti e materiali, offrendo agli operatori del settore uno strumento indispensabile di conoscenza strategica.

Tra i vari sistemi di monitoraggio ed analisi:

• l’annuale Rapporto Congiunturale CRESME, strumento giunto alla XX edizione (www.cresme.it);
• il portale di approfondimento sull’edilizia e sugli appalti pubblici (www.edilbox.it);
• l’Osservatorio Nazionale sul Partenariato Pubblico Privato e sul Project Financing (www.infoppp.it);
• l’Osservatorio Nazionale sul Facility Management (www.infofm.it).

L’ampia base associativa (Cresme Associazione) rappresenta, all’interno del sistema Cresme, una elite tecnica in rappresentanza di associazioni imprenditoriali, istituti finanziari, enti e amministrazioni pubbliche, singole imprese, che costituisce un riferimento per l’attività di ricerca, di studio e di elaborazione.